Category Archives: IT

Restore table from full dump

If you have a full dump of SQL backup, how can you recover a table?
You can buy a third part software, or restore a dump with a different name and copy the desidered table on original database.
Second step is drop the source table, (after backup) and write this:

select * into destination database.dbo.destination table
from source database.dbo.source table

You have replaced the source table with backup table. Good Work!

 

Change default language SqlServer 2005

Last week, i had to change, after install, the default language of SQL Server 2005 for display date in italian format (dd/mm/yyyy) and not for US format (mm/dd/yyyy). After many restart, i have found a solution. I changed language fields in regedit, replacing 1033 with 1040:

  • HKLM\SOFTWARE\Microsoft\Microsoft SQLServer\90\Tools\ClientSetup\CurrentVersion
  • HKLM\SOFTWARE\Microsoft\Microsoft SQL Server\90\Tools\Setup
  • HKLM\SOFTWARE\Microsoft\Microsoft SQL Server\MSSQL.1\Setup
  • HKLM\SOFTWARE\Microsoft\Microsoft SQL Server\MSSQL.1\MSSQLServer\CurrentVersion

I have found this solution here: http://coolkidsdoit.wordpress.com/2009/01/28/changing-the-default-languagelocale-sql-2005/

Umount and device busy

Capita quando si cerca di smontare una partizione che essa sia occupata e nemmeno forzandolo si riesca a procedere. Prima di disperarsi è interessante capire chi ancora la sta tenendo occupata, quindi grazie ad fuser si identifica chi sta la sta utilizzando e successivamente tramite il solito ps si va a verificare il nome del processo.

fuser -m /media/cdrom
/media/cdrom: 538
ps auxw | grep 538
 

Abilitare le nuove estensioni Office su II6

Oggi mi sono imbattutto nella necessità di caricare una presentazione PowerPoint creata con il nuovo Office2010. Da qualche anno Microsoft ha aggiunto di default nuove estensioni per i suoi file Office, che da vecchi sistemi come II6, non sono riconosciute. Accade quindi che una volta che questi file vengono caricati sul server non siano riconosciuti come validi, bisogna quindi permetterne il caricamento facendogli riconoscre il MIME Type disponibili da Technet.

Per poterli inserire bisogna dopo aver selezionato il virtualhost desiderato:

  • Cliccare con il destro e poi selezionare Proprietà;
  • Aprire la linguetta HTTP Header;
  • In basso, poco più sopra dei pulsanti Ok e Annulla c’è un pulsante File Types…
  • Una volta premuto si apre una piccola finestra con 2 campi, uno per l’estensione e il secondo per il MIME Type (che trovate nel link segnato poco sopra).

VMWare: “Operation Failed Since Another Task Is In Progress”

L’altro giorno, mi sono trovato davanti a questo fastidiosissimo errore, tutto è nato quando ho premuto il pulsante di riavvio di una macchina virtuale. Analizzando i task, ho visto che il virtual center si era piantato nell’esecuzione dell’operazione, senza però andare in time out.

Per cercare di risolvere il problema ho utilizzato un utenza sui cui fosse abilitata la console ssh nel server ESX:

  1. digitato: cat /proc/vmware/vm/*/names, che ritorna la lista delle macchine virtuali in esecuzione in quell’ESX. Cosa più importante ritorna anche un id chiamato proprio vmid=####
  2. less -S /proc/vmware/vm/1865/cpu/status dove 1865 corrisponde al vmid. Si vedrà una serie di opzioni riguardanti la macchina virtuale fra cui una cosa simile a:group
    vm. 1429
  3. Quest’ultimo numero è il numero del processo associato alla macchina virtuale, basterà killarlo, dando /usr/lib/vmware/bin/vmkload_app -k 9 1429
  4. A questo punto la macchina da virtual center risulterà spenta e si potrà proseguire con le operazioni.

KERNEL UPDATE PROJECT v0.2.7

Inanzi tutto c’è da dire che questa patch NON è UFFICIALE, quindi non esce dalla mani di Microsoft, ma da quelle di gente comunque esperta allo stesso tempo sicura.

Cosa fa:
Kernel Update, che aggiunge delle funzioni a kernel32.dll che non sono state originariamente implementate, aggiunge anche librerie di sistema per i recenti programmi e giochi, che quindi potranno funzionare oltre che su Windows XP anche su Windows 98 FE / Windows 98 SE / Windows ME

Requisiti importanti:

  • Windows 98 FE / Windows 98 SE / Windows ME
  • Microsoft Layer for Unicode (MSLU) – opzionale, ma richiesto per il supporto Unicode


Changelog dell’ultima versione:

Kernel Update Project v0.2.7 by Xeno86
06/28/2006
* Funtions added to Kernel32.dll:
– GetUserDefaultUILanguage() [win98 only]
– GetSystemDefaultUILanguage() [win98 only]
* Unicode uses a copy of Unicows.dll
* added dummy PSAPI.DLL file
* added dummy UXTHEME.DLL file
* added SFP warning for Windows ME users
* fixed checksum calculation
* fixed SetFilePointerEx() function
* removed confusing warnings from shell32 patching procedure
* removed GetEnvironmentStringsW, GetStringTypeW, LCMapStringW causing compatibility and stability issues

 

Aggiornamento:

Ho passato la gestione del supporto ai eng2ita, dove trovarete il link per scaricare l’ultimo aggiornamento al kernel disponibile.